Contratto di fiume

ATTIVITÀ

Le nostre azioni si sono basate sul modello fondante di Agenda Tevere ispirato alla “collaborazione ecosistemica” tra associazioni, istituzioni, mondo privato e cittadini attivi su obiettivi comuni, accelerazione di cambiamento, partecipazione e coscienza civica, motore di una catena di circuiti virtuosi ed empowerment sociale;

Le attività svolte si sono finora rette quasi esclusivamente sull’apporto volontario e gratuito delle professionalità interne degli iscritti o volontari esterni;

La nostra associazione ha oggi in cassa circa 100mila euro, grazie soprattutto a una significativa donazione da parte del Dott. Cesare Romiti. La nostra strategia di raccolta fondi si è basata su una generosa donazione del Dottor Romiti che ci ha garantito i fondi necessari per far fronte alle prime esigenze di retribuzione di contributi professionali; su quella base abbiamo avviato sia un’attività di presa di contatto con potenziali “investitori civici” privati ai quali abbiamo chiesto finora soltanto un’apertura di credito per progetti sui quali saranno state ottenute le necessarie autorizzazioni e sarà stato elaborato un piano di sostenibilità pluriennale.